Navigazione Cerca
Chiudi

Selezionare il proprio paese e ruolo per visualizzare la strategia e il contenuto del fondo

Italia
  • Global homepage
  • Australia
  • Belgique
  • Botswana
  • Denmark
  • Deutschland
  • España
  • Finland (Suomi)
  • France
  • Hong Kong (香港)
  • Ireland
  • Italia
  • Luxembourg
  • Namibia
  • Nederland
  • Norway
  • Österreich
  • Portugal
  • Singapore
  • South Africa
  • Sweden (Sverige)
  • Switzerland
  • United Kingdom
  • United States
  • International
Investitore professionale
  • Investitore professionale
  • Investitore privato

Dedicato ai professionisti dell’investimento, questo sito fornisce informazioni sui nostri prodotti, strategie e servizi. Si ricorda che il capitale è esposto a rischi e che i risultati precedenti non costituiscono un’indicazione di quelli futuri. Utilizziamo i cookies per accertarci di fornirvi la migliore esperienza possibile sul nostro sito web. I cookies comprendono anche i cookies di parti terze. I cookies di parti terze potrebbero monitorare l’uso che fate del nostro sito web. Continuando, confermate di voler ricevere tutti i cookies associati al nostro sito web. Per maggiori informazioni, comprese le istruzioni per disabilitare la ricezione dei cookies, si rimanda alla nostra Politica sui cookies.

Accedendo al sito, accetti i nostri Termini e Condizioni

Investec Global Gold Fund

Un Fondo che mira a fornire diversificazione

  • Offriamo un portafoglio che investe principalmente in azioni di società attive nel settore dell’estrazione dell’oro. Possiamo infatti investire in società di esplorazione, di sviluppo e di produzione operanti in qualunque regione.
  • Riteniamo che nel tempo le azioni legate all’oro dovrebbero sovraperformare i prezzi della materia prima sottostante. Il Fondo è principalmente un portafoglio azionario, ma ha la flessibilità necessaria per assumere un’esposizione diretta alle materie prime (tramite contratti ETC).
  • Abbiamo sviluppato una filosofia e un processo di investimento trasparenti, che mirano a individuare le società in grado di sovraperformare nel corso dei cicli delle materie prime. Il portafoglio è quindi focalizzato su società capaci di allocare efficacemente il capitale.

Oro in portafoglio, quali vantaggi?

  • Riteniamo che l’attuale contesto segnali l’arrivo del prossimo ciclo rialzista strutturale dell’oro.
    • L’attrattiva relativa dell’oro è aumentata a fronte di tassi reali ridotti e negativi.
    • Nei periodi di grande incertezza finanziaria e politica, l’oro è considerato un classico ‘bene rifugio’.
    • Poiché il prezzo dell’oro è espresso in dollari USA, offre una copertura contro la svalutazione valutaria.
    • Solidità della domanda di investitori e banche centrali.
  • Grazie alla correlazione scarsa e addirittura negativa alle altre classi, l’oro andrebbe considerato un pilastro portante di qualunque portafoglio. I benefici dell’oro, in termini di diversificazione e sicurezza, sono particolarmente evidenti durante le correzioni del mercato.

PERIODOS&P 500ORO (USD/ONCIA)*
MASSIMOMINIMOGIORNICORREZIONEVARIAZIONECORR.A S&P500
11 gen 73 03 ott 74 630 -48% 140% 0,18
21 sett 76 06 mar 78 531 -19% 54% 0,02
28 nov 80 12 ago 82 622 -27% -46% 0,28
25 ago 87 04 dic 87 101 -34% 8% -0,52
16 lug 90 11 ott 90 87 -20% 7% -0,68
17 lug 98 31 ago 98 45 -19% -6% 0,69
01 sett 00 09 ott 02 768 -49% 16% -0,05
09 ott 07 09 mar 09 517 -57% 25% -0,16
23 apr 10 02 lug 10 70 -16% 5% 0,47
22 lug 11 03 ott 11 73 -18% 4% -0,10
17 ago 15 11 feb 16 178 -13% 12% -0,22

 

Fonte: Bloomberg. Le previsioni sono intrinsecamente limitate e non devono essere intese come un'indicazione della performance futura. *La sottoperformance dell'oro nel periodo 1980-1982 è attribuibile al collasso dei prezzi dei metalli preziosi a seguito del cosiddetto "Silver Thursday".

 

Potenziali vantaggi degli investimenti nelle azioni aurifere

Riteniamo che questo sia il momento giusto per investire in azioni legate all’oro.

  • Le azioni legate all’oro offrono un’esposizione alle oscillazioni del prezzo dell’oro.
  • Grazie alla ripresa del prezzo dell’oro e alla riduzione dei costi, i produttori vantano una rinnovata redditività.
  • In un contesto di crescita scarsa, la solida generazione di flussi di cassa e il potenziale di dividendo di tali società appaiono interessanti.

In seguito alla ristrutturazione del settore, riteniamo che le azioni legate all’oro possano continuare a offrire un’esposizione diretta all’aumento registrato dal prezzo dell’oro a partire dal 2016, oltre a proteggere il valore in un contesto meno favorevole per il prezzo della materia prima. Investec Global Gold Fund ha sovraperformato l’indice di riferimento e, nei mercati rialzisti, anche l’oro fisico, dal mese di novembre 1990.

 

Performance di Investec Gold Fund vs. oro fisico e indice di riferimento da novembre 1990

 

1 ANNO3 ANNI (ANNUA)5 ANNI (ANNUA)10 ANNI (ANNUA)DAL LANCIO ANNUA*
Investec GSF Global Gold A Acc 1,7% 4,1% 0,7% -1,1% 3,7%
Indice NYSE Arca Gold Miners TR* 2,9% 4,0% 0,9% -4,1% 0,6%
Performance relativa -1,2% 0,2% -0,2% 3,0% 3,1%

 

Rendimenti di anno civile (e dell'indice**): 2018: -5,9%(-10,0%); 2017: 11,5%(13,0%); 2016: 48,0%(57,1%); 2015: -23,2%(-20,9%); 2014: -9,3%(-13,7%).

Fonte: Morningstar, 31.12.18. Periodo di 5 anni a dicembre 2017. La performance s’intende al netto delle commissioni (share class A Acc, su base NAV, comprese le spese correnti ed escluse le spese di sottoscrizione), reddito lordo reinvestito, in USD. *La data di lancio è il 26.11.90. **L’indice di riferimento è passato da Euromoney Global Gold PR a Euromoney Global Gold TR dal 01.10.14. Dal 01.04.18, l’indice comparativo è il NYSE Arca Gold Miners TR.

 

Perché Investec Asset Management per l’azionario aurifero?

  • Investec Asset Management opera da tempo nel settore delle materie prime
    • L’investimento nelle materie prime e nei mercati emergenti è radicato nella nostra storia.
  • Il nostro processo è concepito appositamente per le materie prime e le azioni legate alle risorse naturali
    • Costruito a partire dall’analisi proprietaria sulle materie prime
    • Focalizzato sull’analisi azionaria di tipo bottom-up di società qualitativamente elevate
    • Analisi ESG integrata nella nostra ricerca azionaria sui fondamentali.
  • Disponiamo di un team specializzato ed estremamente motivato
    • Un team diversificato con ampia esperienza in ambito finanziario e nel settore di riferimento
    • Personale chiave di Londra e Cape Town focalizzato unicamente sulle materie prime.



Rischi specifici: A livello geografico / settoriale: gli investimenti possono essere concentrati soprattutto in Paesi, aree geografiche e/o in settori industriali specifici. Il valore risultante può quindi diminuire, mentre i portafogli con investimenti più diversificati possono crescere. Cambi: le oscillazioni del valore relativo di valute diverse possono incidere negativamente sul valore degli investimenti e sugli eventuali redditi correlati. Strumenti derivati: il ricorso a strumenti derivati non mira ad aumentare il rischio complessivo. Tuttavia, può condurre a grandi variazioni in termini di valore e potenzialmente a notevoli perdite finanziarie. Una controparte in un’operazione in derivati può non riuscire a soddisfare i propri obblighi e quindi provocare una perdita finanziaria. Mercati emergenti: questi mercati comportano maggiori rischi di perdite finanziarie rispetto ai paesi più sviluppati dal momento che possono avere sistemi legali, politici, economici o di altra natura meno sviluppati. Investimento azionario: il valore dei titoli di capitale (ad esempio le azioni) e degli investimenti assimilabili può variare in base agli utili societari e alle prospettive future, oltreché a fattori di mercato più generali. In caso di insolvenza di una società (ad esempio per fallimento), i titolari del suo capitale sono gli ultimi a essere liquidati da tale società. Portafoglio concentrato: il portafoglio investe in un numero relativamente ridotto di singoli titoli. Ciò può determinare maggiori oscillazioni di valore rispetto ai portafogli con investimenti più diversificati. Investimenti correlati alle materie prime: i prezzi delle materie prime possono essere estremamente volatili e non si escludono perdite significative.

George Cheveley

Portfolio Manager

Quotazioni dei fondi

  • A Inc USD
  • CODICE ISIN: LU0345780521
  • Prezzo NAV: 55.9100
  • Min 12 m.: 37.9300
  • Max 12 m.: 55.9100
  • Data: 12/07/19
  • C Inc USD
  • CODICE ISIN: LU0345780794
  • Prezzo NAV: 49.3300
  • Min 12 m.: 33.6700
  • Max 12 m.: 49.3300
  • Data: 12/07/19

Informazioni importanti

Tutte le informazioni fornite sono al 31.03.19, salvo altrimenti indicato.

Informazioni aggiuntive: I rating dei fondi sono emessi da agenzie di rating indipendenti sulla base di una serie di criteri d’investimento e non costituiscono una consulenza d’investimento di Investec Asset Management. Per la descrizione completa dei rating consultare il sito https://www.investecassetmanagement.com/ratings_it.

Indici: Gli indici sono riportati esclusivamente a scopo illustrativo, non sono gestiti e non tengono conto delle condizioni di mercato o delle spese di investimento. Inoltre, la strategia del gestore può utilizzare tecniche e strumenti d’investimento che non intervengono nella performance degli indici. Per tale motivo, la performance del gestore e quella degli indici non sono direttamente confrontabili.

Ove applicabile, i dati MSCI sono pubblicati da MSCI Inc. MSCI non rilascia alcuna garanzia o dichiarazione espressa o implicita e non è responsabile dei dati MSCI contenuti nel presente documento. I dati MSCI non possono essere ulteriormente distribuiti o utilizzati come base per altri indici, titoli o prodotti finanziari. Il presente documento non è approvato, riconosciuto, controllato o prodotto da MSCI. Nessuno dei dati MSCI può essere considerato una raccomandazione d’investimento o un sollecito a prendere (o a non prendere) qualsiasi tipo di decisione d’investimento e si sconsiglia di farvi affidamento a tale scopo.